Moratti: Io non mi preoccupo

Faccio questo tipo di considerazione con la seguente premessa: Massimo Moratti può fare della sua squadra ciò che vuole, la proprietà è sua, i soldi da spendere sono suoi. Non deve rendere conto neppure troppo agli azionisti Saras, il legame tra Saras e Inter ovviamente c’è, ma non è così vincolante. Detto questo, con l’atteggiamento inaugurato nel dopo-triplete, Moratti sta … Continua a leggere